martedì 26 luglio 2016

James Bond: l'eredità di Daniel Craig

http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/07/20/ZV7bpx/ZV7bpx-720p.mp4
“Il mio hobby? La resurrezione.”
(Daniel Craig)


E così anche Daniel Craig ha girato la sua ultima posa nei panni di James Bond.
Quello dell'agente 007 è un ruolo ambitissimo, interpretato da alcuni degli attori più accreditati di Hollywood, ma dopo Craig adesso a chi toccherà vestire gli elegantissimi panni dell'agente segreto a servizio di sua maestà? 

Bisogna ammettere che l'ultima incarnazione di Bond interpretata da Daniel Craig è stata forse qualla più umana rispetto alle precedenti, lasciando spazio tanto allo charme e al savoir faire inarrivabili, tipici di 007, quanto alla sua vulnerabilità e per certi versi fallibilità, elementi che la fanno da padrone soprattutto in Skyfall, in cui l'agente prende atto della sua maturità. 

http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/07/20/ZV7bpx/ZV7bpx-720p.mp4

Adesso dovremo chiederci chi prenderà il posto di Craig nel prossimo film di 007. Nel frattempo le candidature sono aperte e proprio per questo, Movieplayer.it ha realizzato questo speciale in cui sfilano alcuni degli attori più papabili per il futuro ruolo di James Bond. Anche in questo caso, il doppiaggio del video è opera mia, spero vi piaccia.

Per guardare il video vi basta cliccare su una delle foto in alto oppure QUI per visitare la pagina di Movieplayer che contiene anche l'articolo della redazione.

Come sempre, buona visione!

martedì 12 luglio 2016

J.J. Abrams: da Felicity a Star Wars


http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/07/08/Lq8e2Y/Lq8e2Y-1080p.mp4
“Quando ero piccolo essere imbranati comportava un sacco di insulti, 
mentre oggi se ne va stranamente fieri.”
(J.J. Abrams)


J.J. Abrams è senza dubbio una delle figure più emblematiche di Hollywood, nonchè uno dei registi e produttori più prolifici dell'industra cinematografica e televisiva. Il papà dell'etichetta Bad Robot, è considerato da molti un genio visionario e da altri un cialtrone senza appello, ma gli va dato comunque il merito di aver introdotto alcuni stilemi nel cinema e nella tv che forse ad oggi sono anche fin troppo abusati.

http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/07/08/Lq8e2Y/Lq8e2Y-1080p.mp4

La sua carriera da regista è votata alla fantascienza, genere su cui Abrams è appassionatissimo e su cui ha dimostrato di saperci davvero fare, soprattutto se prendiamo in esame le sue opere a tema Star Wars e Star Trek, entrambi progetti estremamente rischiosi da ereditare se sei un regista. In questo speciale realizzato da Movieplayer.it si passano al setaccio tutti i successi dell'inaffondabile J.J, che sta lentamente conquistando l'industria di Hollywood.

Per guardare il video vi basta cliccare su una delle foto in alto oppure QUI per visitare la pagina di Movieplayer che contiene anche l'articolo della redazione.

Buona visione!

lunedì 4 luglio 2016

I migliori trailer dei videogiochi

http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/06/24/14Bvk9/14Bvk9-720p.mp4
“La gente non smette di giocare perché diventa vecchia; 
diventa vecchia perché smette di giocare.”
(Oliver Wendell Holmes Jr.)


Strano mestiere quello del videogiocatore.
Si comincia nella maggior parte dei casi da bambini, quando si è per così dire giustificati a desiderare aggeggi costosi con cui passare ore e ore a divertirsi davanti ad un monitor, come fossero delle chiavi di accesso a mondi unici e meravigliosi. Il problema si manifesta però quando si è più grandi e parlare con amici e colleghi di boss battle, level cap o del looting delle armi nei MMORPG comincia a diventare un po' difficoltoso e generalmente sfocia in grasse risate o facce disgustate dei nostri interlocutori e (soprattutto) interocutrici. Per fortuna negli ultimi anni questo triste spaccato di vita di noi nerd è leggermente mutato con lo sdoganamento dei videogames nella vita di tutti i giorni, complice la penetrazione di smartphone e dei social network, tramite cui è possibile accedere a contenuti a tema videoludico con la stessa facilità con cui legge qualunque altra news sui quotidiani online. Per cui diciamo che, in soldoni, chi videogioca rimane sempre tendenzialmente uno sfigato ma almeno adesso non è necessariamente emarginato o umiliarlo.

http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/06/24/14Bvk9/14Bvk9-720p.mp4

Prima delle tanto discusse campagne virali sui social però c'erano esclusivamente i trailer come traino per la vendita di videogiochi. Ricordo che tanto anni fa, facevo addirittura collezione di quelli più belli, custodendoli gelosamente sull'hard disk per guardarli e riguardarli o mostrarli agli amici, che nella maggior parte dei casi rimanevano interdetti  con la tipica espressione "Caspita, ma è un videogioco o un film?" di stupore e di chi non immagina che un videogioco può anche essere più che semplice corri, affetta, spara & ammazza. Infatti, come ci dimostra questo speciale di Movieplayer.it, in collaborazione con la redazione di Multiplayer.it, i videogames offrono spesso dei momenti molto alti in quanto a gusto artistico e cinematografico. Il video raccoglie nello specifico alcuni dei trailer più belli e evocativi che sono mai stati realizzati in ambito videoludico e anche stavolta ho prestato la voce per raccontarvi le immagini. Ho voluto postare eccezionalmente questo contenuto su entrambi i miei blog per celebrare la sua doppia natura. Non mi resta altro da aggiungere quindi: se siete appassionati di videogiochi e siete in vena di una ventata di nostalgia, cliccate pure play e buona visione.

Per guardare il video vi basta cliccare su una delle foto in alto oppure QUI per visitare la pagina di Movieplayer che contiene anche l'articolo della redazione.

Buona visione!

Buona visione!

sabato 18 giugno 2016

Marvel: i casting più riusciti dei cinecomics


http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/06/10/NAJpX3/NAJpX3-720p.mp4
“Sei grosso con quella corazza ma senza, cosa rimane? 
Beh vediamo, sono un genio, un milionario, un playboy e anche un filantropo”
(Captain America: Civil War)


Uno dei fattori capace di decretare il successo di un film è la scelta oculata del cast di attori e questo Marvel lo sa bene. In particolare per i cine comics, una scelta poco azzeccata significa quasi sempre il fallimento al botteghino. Nonostante qualche passo falso in quanto a sceneggiature compiuto durante i primi esperimenti a tema film basati sui fumetti, bisogna ammettere che Marvel da qualche anno a questa parte ha azzeccato tutte le mosse in quanto a casting, soprattutto se consideriamo alcune scelte coraggiose come quella di spostare Chris Evans dal ruolo di Torcia Umana a quello di Captain America. Anche l'Uomo Ragno non ha avuto pace e durante le sue apparizioni cinamtografiche è stato interpretato da ben tre attori differenti, sperando che la scelta di Tom Holland si confermi quella definitiva. Anche perchè quella di Andrew Garfield a mio dire era la peggiore.

http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/06/10/NAJpX3/NAJpX3-720p.mp4

Ma il mondo popolato dalle superstar Marvel non è solo questo, infatti sono parecchi i bersagli che la company ha centrato in pieno in questo senso, sia su piccolo che grande schermo. Questo speciale realizzato da Movieplayer.it a cui ho prestato la voce, raccoglie alcuni esempi dei casting più riusciti di film e telefilm prodotti da Marvel, che ha dato vita a delle vere e proprie icone adorate da grandi e piccoli. Per guardare il video vi basta cliccare su una delle foto in alto oppure QUI per visitare la pagina di Movieplayer che contiene anche l'articolo della redazione.

Buona visione!

giovedì 9 giugno 2016

Gli orchi nel cinema


http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/06/01/194Xwn/194Xwn-720p.mp4
“L'era degli Uomini è finita. Il tempo degli Orchi è giunto.”
(Gothmog)


Il significato del termine"orco" ha sempre avuto differenti significati. Da una parte indica un a creatura fantastica deforme e solitaria che vive nelle caverne, dall'altra serve ad apostrofare un essere umano quando compie un atto spregevole. Insomma, la definizione di orco non è mai stato un complimento per nessuno. Anche il cinema ha da sempre fantasticato sull'argomento, proponendo spesso interessanti variazioni sul tema orchi. Basti solo pensare all'abnorme differenza tra gli orchi guerrafondai e abominevoli de Il Signore Degli Anelli e il pacioccone Shrek.

http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/06/01/194Xwn/194Xwn-720p.mp4

In occasione del lancio di Warcraft: L'inizio, attualmente nelle sale cinematrografiche di tutto il mondo, questo speciale realizzato da Movieplayer.it a cui ho prestato la voce, contiene alcuni esempi di orchi famosi, che registi e sceneggiatori del cinema hanno raffigurato con stili differenti e del tutto personali. Per guardare il video vi basta cliccare sulle foto in alto oppure QUI per visitare la pagina di Movieplayer che contiene anche l'articolo della redazione. Buona visione!

lunedì 6 giugno 2016

Attori in pensione: le star che hanno detto addio a Hollywood


http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/05/30/L3x9XJ/L3x9XJ-720p.mp4
“Alcuni invecchiano, altri maturano.”
(Sean Connery)


Penso che la frase "non ci sono più gli attori di una volta" non può essere più azzeccata, visto che in questo caso si parla proprio dei divi di Hollywood che hanno dato forfait e che hanno deciso di ritirarsi a vita privata e dedicarsi ad altro che non sia il cinema. Forse una delle cose più spiacevoli è vedere un grande attore del passato prendere parte a brutti film, calcando le scene con ostinazione abbandonando i ruoli di spessore di una volta per confinarsi dietro improbabili ruoli di contorno in film con protagonisti molto più giovani (chi ha detto Robert De Niro?)

http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/05/30/L3x9XJ/L3x9XJ-720p.mp4

Questo speciale realizzato da Movieplayer.it e doppiato da me, contiene 10 faccioni di Hollywood che invece hanno deciso di abbandonare dignitosamente (in alcuni casi anche prematuramente) i ciak e godersi la pensione. C'è però da dire che di alcuni di loro si sente davvero la mancanza!

Per guardare il video vi basta cliccare sulle foto in alto oppure QUI per visitare la pagina di Movieplayer che contiene anche l'articolo della redazione. Come sempre, buona visione.

martedì 24 maggio 2016

Il Trono Di Spade: 7 curiosità sulla serie tv


http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/05/16/NRBdl5/NRBdl5-720p.mp4
È il mio mestiere: bevo e conosco le cose.”
(Tyrion Lannister)


Game of Thrones è senza dubbio una delle serie tv che più hanno saputo conquistarmi in questi ultimi anni. All'inizio quando cominciai a guardarla confesso che avvertivo quella spiacevole sensazione di essere un pesce fuor d'acqua, aggravata dalle chiose sulla trasposizione della trama dei libri mai letti che sentivo fare ai miei amici e colleghi dopo la visione di ogni episodio. Piano piano, con l'aiuto di approfonodimenti sugli eventi e sui personaggi che rimediavo in rete e conversando con gli appassionati lettori dei romanzi di Martin, sono riuscito a scrollarmi di dosso quella sensazione e a godermi il telefilm, tutto sommato anche un po' fregandomene di conoscere ogni dettaglio o le varie differenze tra la trama dei libri e quella della serie. La sesta stagione di Game of Thrones per fortuna si è aperta mettendo gli irriducibili lettori e i più casuali spettatori televisivi sulla stessa linea di partenza, cucinandoli per diversi mesi dopo lo scottante colpo di scena presente nella quinta stagione.

http://ntv.movieplayer.it/media/videos/ready/2016/05/16/NRBdl5/NRBdl5-720p.mp4

Non ho mai reputato Il Trono Di Spade una serie edificante, soprattutto per i miei nervi, che vengono sistematicamente sconquassati ad ogni stagione, grazie ai destini atroci  dei vari personaggi della saga, tanto che più di una volta ho pensato di smettere di guardarla e di dedicarmi ad un altro hobby che lacerasse meno il mio fegato. Purtroppo però il fascino magnetico del cast e la bellezza generale della serie hanno sempre la meglio per cui ad ogni primavera ci ricasco come un fesso. Immagino che anche alcuni di voi la pensano (o lo hanno pensato almeno una volta) come me.
  
Ma quanto ne sappiamo di questa serie?
In questo speciale realizzato da Movieplayer.it, si parla ovviamente del Trono Di Spade e si fa luce su 7 curiosità che forse non conoscevate della serie. Anche questo video è stato doppiato da me, spero vi piaccia. Per guardare il video vi basta cliccare sulle foto in alto oppure QUI per visitare la pagina di Movieplayer che contiene anche l'articolo della redazione.

Buona visione!